LA LAMPADA DEGLI DEI

16.00

Autore: ORLANDI CARLO ALBERTO
Editore: TRE60
Collana: NARRATIVA TRE60
ISBN: 9788867026302

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788867026302 Categoria:

Descrizione

Torino, 1935. In una sala del Museo Egizio, non lontano da un sarcofago scoperchiato, viene rinvenuto il corpo decapitato di un uomo in abiti sacerdotali. A Roma intanto, nella chiesa di San Pietro in Montorio, qualcuno compie un atto vandalico ai danni di un prezioso dipinto, e lo deturpa con simboli che sembrano un messaggio cifrato. Ma chi ne è il destinatario? Forse la singolare setta di esoteristi che si riunisce in una chiesa di Torino? Oppure Alain-Philippe Colignac, ricco industriale francese ed eccentrico collezionista di antichità, giunto in città sul suo treno privato? Com’è entrato in possesso di un bizzarro reperto che da millenni emana una misteriosa luminescenza? Quella lampada è solo la singolare testimonianza di un’epoca remota, o cela in sé il potenziale distruttivo di un’arma terribile? E qual è il ruolo di Percival Voyles, raffinato amante delle arti che sotto un celebre pseudonimo pochi anni prima ha risolto a New York alcuni dei crimini più intricati? Ci sono elementi più che sufficienti ad allarmare il Viminale, sempre sul chi vive quando è in pericolo la sicurezza dello Stato. Analizzare fatti ai confini della realtà sembra un compito ideale per la Sezione M, la squadra speciale del Ministero dell’Interno preposta a ogni indagine dai risvolti misteriosi. Ma non sarà un compito facile, perché questa volta l’enigma estende la sua ombra da Roma a Torino, da Parigi alle coste dell’Atlantico, tra case d’asta, agenti internazionali, sotterranei oscuri e incredibili macchine marine…